Salute e sicurezza: apparecchiature resistenti all’esplosione

Salute e sicurezza: apparecchiature resistenti all’esplosione

Gli stati membri dell’Unione Europea sono tenuti a garantire nel loro territorio la salute e la sicurezza delle persone nei confronti dei rischi che derivano dall’uso degli apparecchi e sistemi di protezione in atmosfera potenzialmente esplosiva. 

La priorità, sia per il costruttore che per l’utilizzatore, deve essere quella di evitare che possano manifestarsi atmosfere potenzialmente esplosive e che queste, se presenti, non possano venire in contatto con fonti di innesco efficaci.

Un esempio di protezione passiva contro le esplosioni è rappresentato dalle apparecchiature resistenti all’esplosione. Ciò è possibile prevedendo opportune caratteristiche di resistenza meccanica dei materiali, un’attenta selezione del design e l’utilizzo di appropriate tipologie di collegamento.

La norma EN 14460 specifica questi requisiti definendo anche i limiti di pressione e temperatura di esercizio dell’apparecchiatura, il risultato è un’apparecchiatura in grado di resistere a un’esplosione interna senza rottura ed effetti pericolosi nell’ambiente circostante.

Sulla base delle richieste del cliente SteriValves, costruisce e valida apparecchiature “Explosion pressure shock resistant” in accordo alla norma EN14460. 

Contattaci per maggiori informazioni sales@sterivalves.eu